PortaMI

Il progetto mira a rendere il teatro dell’Istituto Penale Minorile “Cesare Beccaria” di Milano un luogo di formazione professionale in campo artistico e culturale per l’inclusione sociale per i ragazzi detenuti, pubblicamente accessibile e socialmente riconosciuto e rendere maggiormente fruibile la chiesa sottostante la sala teatrale. Da ottobre 2019 si sono conclusi i lavori che hanno permesso la realizzazione dell’ingresso autonomo del teatro rispetto alla struttura carceraria incrementando la portata inclusiva delle attività artistiche e culturali cui partecipano i detenuti. La rimozione dei vincoli di accesso ed il posizionamento dell’offerta artistica e culturale all’interno del panorama cittadino delle sale di pubblico spettacolo, consente ai minori sottoposti a condanna penale di trovare in questo luogo una possibilità di riscatto attraverso una pubblica dimostrazione del proprio valore come persone e come professionisti.

Continue reading

Abitare le parole. Lingua, culture, identità

Il progetto intende favorire il benessere e l’inserimento sociale di donne migranti, mamme di alunni delle scuole del quartiere popolare Giambellino-Lorenteggio di Milano.
Si articola in tre attività principali:
– Scuola di italiano per 80 mamme migranti di alunni delle Scuole del quartiere, con 4 corsi per diversi livelli di competenza linguistica;
– Spazio bimbi 0-3 anni per 25 bimbi delle mamme iscritte ai corsi
– Laboratorio di plurilinguismo per le famiglie migranti di lingua araba

Continue reading

Future plot game

Si tratta di uno Urban Game dedicato a 100 giovani in Alternanza scuola-lavoro e Servizio Civile. Il gioco si caratterizza come una “missione cittadina” in cui i giovani, divisi per squadre, vengono spinti a relazionarsi con spazi e persone, in un un percorso di riflessione e restituzione sul ruolo del sociale per il territorio.
I ragazzi, tra i mesi di Febbraio e Maggio, sono stati protagonisti di esperienze di Alternanza e Servizio Civile presso realtà del Terzo Settore, dell’Associazionismo e del Volontariato in Lombardia, misurandosi con le loro problematiche e competenze.

Continue reading

linKorvetto

Riqualificazione di uno spazio nel quartiere Corvetto affidato alla Comunità di Sant’Egidio. Nella seconda fase del progetto lo Spazio Living Together vedrà attività per favorire le relazioni intergenerazionali (anziani italiani, stranieri), attività di prevenzione della dispersione scolastica e contrasto della povertà educativa (bambini, preadolescenti), attività di alfabetizzazione digitale (giovani, anziani) e di facilitazione dell’accesso ai servizi e alle reti territoriali di aiuto (famiglie).

Continue reading

Orto & Comunità: una semina gener-attiva

Il progetto Orto & Comunità punta ad attivare reti solidali e stimolare legami sociali creando luoghi di incontro e coinvolgendo varie fasce d’età e categorie: adulti, bambini, persone in fragilità economica, volontari, detenuti del carcere di Opera. La riqualificazione dell’orto dell’Abbazia porterà alla creazione di uno spazio comune, grazie a percorsi formativi, laboratori per grandi e bambini, teambuilding per famigilie e imprese, giornate dedicate a eventi sul cibo, incontri dedicati al confronto su vari temi.

Continue reading

Fragilità e orgoglio

La fragilità e l’orgoglio è un programma di attività culturali e laboratoriali che prendono origine dallo sguardo degli adolescenti sulla città in trasformazione e sulle ipotesi di futuro, proposte e sviluppate dagli adolescenti stessi. Ascolto dei bisogni e delle aspirazioni, incontro con le comunità dei quartieri, apprendimento di nuove competenze, riscoperta della memoria dei luoghi e progettazione di interventi, costituiscono le tappe di un percorso laboratoriale aperto che ha l’obiettivo di generare un cambiamento per il territorio milanese, promosso e realizzato dai cittadini più giovani.

Continue reading

Donne come noi

Il progetto Donne Come Noi ha come obiettivo quello di generare consapevolezza negli adulti e nei ragazzi riguardo alle questioni di genere usando il teatro come strumento di sensibilizzazione e di racconto dei successi delle donne per proporre una galleria di modelli a cui ispirarsi. Vogliamo in questo modo allargare gli orizzonti dell’immaginazione delle ragazze e delle donne e di tutta la comunità.

Continue reading

Lavoro è cura

Il progetto mira ad aumentare le possibilità dei malati di cancro e dei loro caregivers di mantenere una vita lavorativa e sociale attiva grazie a servizi di accompagnamento ritagliati sulle loro specifiche esigenze. Le attività previste vanno dall’orientamento al counseling individuale, fino a percorsi continuativi di condivisione sociale, diversione e ricreazione per gestire meglio le conseguenze della malattia e delle cure rispetto al lavoro.

Continue reading

Costruire un nuovo mondo di suoni

Il Progetto vuole sensibilizzare le comunità coinvolte (scuole medie, ospedali psichiatrici, case di reclusione) sul tema dell’inquinamento acustico e sulla costruzione di un nuovo paesaggio sonoro. Il progetto si articola in laboratori dedicati alla costruzione di nuovi manufatti, di strumenti musicali originali realizzati con materiali naturali o di scarto che compendino l’idea di una nuova liuteria con quella di un’arte scultorea sonante finalizzata ad azioni performative e spettacolari pubbliche che coinvolgano anche soggetti disagiati.

Continue reading

Milano Dancing City

Milano Dancing City punta i riflettori sulla danza contemporanea a Milano. È un grande evento che si pone come obiettivo quello di rivelare come la Danza sia davvero per tutti. Una danza libera e accessibile che faccia vivere ai cittadini l’esperienza benefica del movimento, vissuta come momento di divertimento e aggregazione. Attraverso vari eventi ed iniziative rivolte a tutti la città di Milano viene invitata a danzare.

Continue reading