Texére

Costituito nel: 2019

Importo raccolto: 22.370 €

Obiettivo di raccolta: 100.000 €

Area Geografica:
Zona Sud Ovest della città metropolitana – Comuni di Rozzano, Pieve Emanuele, Opera, Locate di Triulzi, Basiglio, Binasco, Casarile, Lacchiarella, Noviglio, Vernate, Zibido S. Giacomo

Texére - Insieme per tessere legami

Descrizione

Texére è un progetto nato a Rozzano, nella zona Sud Ovest della città metropolitana di Milano. Uno dei Comuni con il reddito pro-capite più basso della Lombardia, circa 120.000 abitanti, una concentrazione di famiglie disagiate e con difficoltà lavorative, un numero elevato di minori in carico ai servizi sociali, un tessuto sociale di grande fragilità.

Texére parte dalla necessità di riannodare i fili spezzati tra bambini e famiglie, tra famiglie in difficoltà e comunità; in particolare di affrontare il problema della trascuratezza nella cura dei bambini da parte degli adulti, in primis delle famiglie e anche delle altre figure di riferimento.

L’idea è che il benessere dei bambini possa dipendere dalla riscoperta di un alfabeto della Cura.

Il progetto crea quindi occasioni in cui la scuola, i servizi sociali, le associazioni, altre famiglie si uniscono per incontrare e coinvolgere bambini e famiglie nei luoghi che frequentano per ricreare ascoltare, dedicare tempo e attenzione, dare supporto, ricreare legami e solidarietà di vicinato.

Tra le iniziative del progetto, quella più potente prevede la creazione di spazi dedicati, punti di riferimento fisici e non solo, dove condividere esperienze: lo studio, la preparazione del cibo, il gioco, la cura di sé e degli altri e dove sperimentare la “normalità” dell’accoglienza. Questi spazi sono le Case per fare insieme, quattro sono già attive nei Comuni di Rozzano, Pieve Emanuele, Opera, Locate Triulzi.

Alle Case, Texére affianca interventi nelle scuole attraverso educatori dedicati in grado di operare in modo trasversale tra la scuola, le famiglie, il territorio e le Case. Ha inoltre dotato gli educatori di un kit per coinvolgere i bambini e far emergere le loro paure e difficoltà, tra cui uno strumento editoriale dal titolo Da chi ho preso i miei occhi che aiuta i bambini più fragili a comporre la propria storia, a sviluppare una personale narrazione che, a partire dalle origini familiari, rafforzi la consapevolezza di sé e il proprio processo di crescita.

La donazione

La donazione garantirà un futuro alle Case per fare insieme già realizzate, di attrezzarle con gli occhi di un bambino: riempirle di colori, giochi, libri e tutti gli oggetti di una casa accogliente e rassicurante, in cui è bello incontrarsi, aiutarsi e condividere esperienze. La donazione permetterà di estendere l’intervento degli educatori.
Le risorse raccolte daranno inoltre l’opportunità a Texére di crescere, creando nuove Case in altri comuni.

Per maggiori info:  https://www.texere.eu/

Documentazione

Contribuisci al fondo

Effettua ora la tua donazione online

oppure tramite bonifico inserendo nella causale il nome del fondo

Intestato a: Fondazione di Comunità di Milano Città, Sud Est, Sud Ovest e Adda Martesana
Banca: Intesa Sanpaolo, Filiale di Largo Belotti 20121 (MI)
IBAN: IT18 Y030 6909 6061 0000 0162 571

Per approfondire, mettiti in contatto con noi

ritratti_0002_Filippo Petrolati

Filippo Petrolati
Direttore Fondazione di Comunità Milano
f.petrolati@fcmilano.org
+39 02 37902520